Chevrolet dà l’addio all’Europa

 

A partire da Gennaio 2016, General Motors ha dichiarato che cesserà la vendita delle autovetture Chevrolet nella vecchia e soprattutto “cara” Europa.
GM comunque garantirà assistenza e pezzi di ricambio per i prossimi 10 anni.

Gli ottimisti sperano che questa strategia di mercato (dovuta comunque alla scarsa vendita di Chevrolet in loco) possa portare alla rinascita Opel, che a gennaio ha segnato un calo del 15% di vendite rispetto allo scorso anno.

I fan delle auto Chevrolet, potranno puntare sulle “gemelle” della casa tedesca Opel. Il SUV Captiva, il crossover Trax, la compatta Cruze, la berlina full electric Volt di Chevrolet potranno essere sostituite rispettivamente dalla Antara, Mokka, Astra e Ampera di Opel.
I tedeschi potranno incrementare le vendite grazie al nuovo modello Adam.

Se vuoi scoprire tutte le offerte delle Opel km 0 visita il nuovo sito Autokm0.tv.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *