Porsche: marchio di auto sportive

 

La storia del marchio Porsche ebbe inizio nel 1931 quando Hitler chiese a Ferdinand Porsche di realizzare la prima Volkswagen, ovvero l’auto del popolo nota a tutti con il nome di Maggiolino.

Visto il grande successo riscosso da questa vettura le pretese di Hitler si alzarono e impose a herr Porsche di progettare un’automobile dalle prestazioni più elevate; così l’ingegnere lavorando insieme al figlio diede vita alla prima auto di marchio Porsche, che però entrò in produzione soltanto nel 1948.
Il primo modello realizzato fu la 356, che ricalcava lo stile della Volkswagen.

Dopo la morte di Ferdinand Porsche nel 1951, il figlio prese le redini della società e proprio in questi anni la Porsche conquistò la sua prima vittoria sportiva alla 24 ore di Le Mans.

Nel 1953 produsse la 550 Spyder, una vettura studiata appositamente per le competizioni, che ebbe notevole successo non solo per le vittorie sportive ma anche perchè l’attore James Dean la stava guidando quando ebbe l’incidente che ne causò la morte.

Nel 1963 Ferdinand Alexander Porsche progettò la 911, un’altra vettura sportiva che partecipò ad alcuni rally, vincendo quello di Montecarlo.
In fase di progetto, la vettura avrebbe dovuto chiamarsi 901, ma ben presto dovette essere modificato a causa del marchio Peugeot che aveva già brevettato e registrato tutte le cifre con lo zero nel mezzo per le sue vetture.

La 911 restò sul mercato circa 50 anni e portò il marchio, insieme alle serie successive (930, 964, 993, 996, 997 e Porsche 991), alla ribalta nel mercato automobilistico sportivo.

Tra gli anni Settanta e gli anni Ottanta i modelli prodotti furono la Porsche 924, la Porsche 944, la Porsche 968 e la Porsche 928, tutte con il sistema transaxle (cambio differenziale).

Nel 1986 arrivò la vittoria della Parigi-Dakar con la 959, prodotta in 288 esemplari.

Negli anni novanta la 911 fu prodotta in diverse versioni: Carrera, Turbo, Cabrio, Targa e nel 1996 venne introdotta la Boxster.

Ad oggi il parco auto di casa Porsche comprende: la Cayman, la 918 Spyder, la Porsche Panamera, la Porsche Macan e la Porsche Cayenne.

Entrate a far parte del mondo Porsche e godetevi il brivido di guidare un’auto sportiva; scoprite tutte le promozioni e le novità sul nostro rinnovato portale Autokm0.tv

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *